News

Eurozona, i servizi rallentano l’attività economica

-

In settembre l’indice Pmi composito dell’area è sceso a 52,6 punti, il livello più basso degli ultimi 20 mesi. Bene il manifatturiero Settembre segna un rallentamento dell’attività economica nell’Eurozona, tutta da ascrivere, però, al settore dei servizi. L’indic Pmi Markit dell’area ha segnato infatti un calo a 52,6 punti dai… Continua »


Petrolio, i Sauditi “aprono” all’Iran

-

Riyad mette sul tavolo una riduzione della propria produzione di greggio se Teheran accetterà di mettere un tetto alla propria offerta. Si manovra in vista di Algeri L’impressione è che i protagonisti del mercato petrolifero si stiano impegnando per non far fallire il vertice di Algeri, in calendario a giorni,… Continua »


Francia, economia peggio del previsto

-

Tra aprile e giugno il Pil è passato in negativo deludendo le attese degli analisti. Pesano la debolezza delle spese per i consumi e la crescita modesta dell’export La sindrome europea da crescita fiacca o inesistente non risparmia l’economia della Francia che incassa una revisione al ribasso dei dati sul… Continua »


Volkswagen, 8 miliardi agli investitori tedeschi

-

A tanto ammonta la richiesta di risarcimento avanzata al tribunale di Braunschweig. Tra gli istituzionali, c’è anche il fondo Blackrock Altri guai finanziari in arrivo per Volkswagen, sempre più devastata dal Dieselgate.Questa volta a pretendere risarcimenti per i danni subiti sono circa 1.400 investitori tedeschi, sia istituzionali sia privati. La… Continua »


Bce, crescita “moderata e costante” nell’Eurozona

-

Secondo il bollettino mensile della banca centrale, il Pil dell’area quest’anno salirà dell’1,7% Una crescita del Pil moderata ma costante, e un aumento graduale dell’inflazione, nei prossimi mesi. Sono le previsioni per l’Eurozona contenute nel rapporto mensile di settembre della Bce, pubblicato oggi. Nel secondo trimestre del 2016, ricorda la… Continua »


Fed, la stretta arriverà forse a dicembre

-

Nulla di fatto nella riunione di ieri del Fomc, che ha lasciato fermi i tassi. Ma peggiorano le stime sulla crescita Usa La Federal Reserve non ha fatto sorprese e ha lasciato i tassi d’interesse invariati nella fascia tra 0,25 e 0,50%. Al termine della riunione del Fomc, tuttavia, è… Continua »


Pil Italia, anche l’Ocse taglia la stima

-

La nuova previsione è di una crescita dello 0,8% sia quest’anno sia nel 2017. Ma rallentano, secondo l’organizzazione, pure l’economia globale e l’Eurozona Decisa sforbiciata dell’Ocse alle previsioni sul Pil italiano. Secondo l’Economic Outlook pubblicato oggi, l’economia della penisola crescerà dello 0,8% sia nel 2016 sia nel 2017; lo scorso… Continua »


Ancora in affanno i prestiti a famiglie e imprese

-

Leggero calo ad agosto, meglio le famiglie delle aziende. I flussi vanno prevalentemente a ristrutturazioni e rinnovi dei crediti esistenti. Manca la domanda per investimenti Sono risultati in lieve calo, ad agosto, i finanziamenti da parte delle banche a famiglie e imprese. Lo ha misurato, come di consueto, il bollettino… Continua »


Tasse in Ue: dopo Apple tocca a McDonald’s

-

Il colosso dei fast food è nel mirino del Commissario alla concorrenza per non aver pagato 500 milioni di dollari di tasse in Lussemburgo, scrive il Financial Times Non si è ancora spento il clamore suscitato per la maxi-multa inflitta a Apple che nel mirino della commissaria Ue alla concorrenza,… Continua »


Bundesbank, le prospettive non sono buone

-

L’espansione dell’economia tedesca potrebbe risultare rallentata nel terzo trimestre, scrive il bollettino della banca centrale. Scarsa la domanda estera sui prodotti della manifattura E’ un quadro non proprio positivo quello che dipinge l’ultimo bollettino della banca centrale tedesca.Nel corso del terzo trimestre, scrive la Bundesbank, il ritmo di espansione dell’economia… Continua »