Barclays

-

Perfezionato l’accordo di cessione del Retail Network Italiano

Barclays PLC (“Barclays”) annuncia il perfezionamento della cessione del Retail Network Italiano a CheBanca!, società del Gruppo MedioBanca.
Questa operazione mostra gli ulteriori progressi nell’attività di ridimensionamento di Barclays Non-Core che porterà ad un decremento, pro-forma al 30 giugno 2016, dei Risk Weighted Assets di circa £0.6bn e ad una perdita ante imposte di £258m, che è stata totalmente contabilizzata nel quarto trimestre 2015.

La parte residuale del portafoglio mutui Barclays così come altri prestiti retail, wealth e corporate non-core continueranno ad essere parte di Barclays Non -Core. L’obiettivo è di uscire da questi business o di dismetterli nel tempo.

Barclays continuerà, invece, a operare nell’Investment e nel Corporate Banking in Italia.

Jes Staley, Barclays Group CEO, ha dichiarato: “Vorrei cogliere questa opportunità per ringraziare i nostri colleghi del Retail Network Italiano, augurando loro il meglio per il futuro. Il loro impegno e la loro professionalità rappresenteranno un asset importante per CheBanca!, così come lo è stato per Barclays.”

“L’accelerazione del ridimensionamento di Barclays Non-Core è una componente importante della nostra strategia, volta a colmare il gap tra i rendimenti di Gruppo e quelli nel nostro solido core business. La scorsa settimana abbiamo completato la vendita del business analytics and index a Bloomberg, e l’annuncio di oggi evidenzia ulteriormente che siamo in linea con l’obiettivo di chiudere Barclays Non-Core entro la fine del 2017.”

Alessandra Perrazzelli, Barclays Country Manager, Italy, ha aggiunto: “La finalizzazione di questo accordo non può che rendermi soddisfatta perché rappresenta la risposta che la Succursale italiana ha dato alla strategia di Gruppo impegnata a focalizzarsi sul Core Business”.

“Gli ultimi tre anni sono stati molto impegnativi ma l’attività di riposizionamento che è stata compiuta, grazie all’impegno e alla professionalità dei colleghi, ha permesso alla divisione Retail Banking di diventare un business attraente per CheBanca!”.

“Nel nostro Paese, Barclays continuerà a operare nell’Investment e Corporate Banking, business attraverso i quali continueremo a servire i nostri clienti, facendo anche leva sull’expertise di Gruppo”.


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Sala stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.