Merano Wine Festival, dal 3 al 7 novembre. “Terre d’Oltrepò” sarà presente con un proprio stand e tanti progetti

-

TERRE D’OLTREPÒ PRESENTE AL MERANO WINE FESTIVAL CON UNA LUNGA LISTA DI VINI PREMIATI PER IL 2023

Per il quarto anno consecutivo, Terre d’Oltrepò – la più grande cooperativa vitivinicola del Nord Italia, con più di 660 soci, un centinaio di dipendenti e 5mila ettari che hanno coltivato la fama di brand, come La Versa – sarà presente, con un proprio stand e tanti progetti, al Merano Wine Festival, l’importante manifestazione enologica, nata nel 1992 e giunta alla trentaduesima edizione, che si svolgerà dal 3 al 7 novembre.

Tante le novità in programma quest’anno per Terre d’Oltrepò che, per la prima volta organizzerà una masterclass dedicata al suo “Principio” La Versa: vino spumante di qualità brut, 85% Pinot Nero, 15% Chardonnay, annata 2008.

COLLEZIONE 2008 CANDIDATO, PER LA PRIMA VOLTA, AL PREMIO PLATINUM

TDO parteciperà, inoltre, alla Masterclass “Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese” con un altro cavallo di battaglia della cantina La Versa, anche questo del 2008, “Collezione 2008”: 85% Pinot Nero, 15% Chardonnay. Questo spumante è ritenuto particolarmente rappresentativo del territorio pavese e non solo, al punto da essere stato scelto anche come candidato al “Premio Platinum”, i cui vincitori saranno decretati nella serata del 3 novembre.

Il Merano Wine Festival premierà numerosi vini dell’Oltrepò. Tra questi, spiccano il Testarossa del 2016 di La Versa, un Pinot Nero al 100% (Premio Rosso), e la Collezione 2008 (Premio Oro). Inoltre, il Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese del 2022, anch’esso al 100% Pinot Nero (Premio Oro), e il Clefi del 2019, un Riesling Renano al 100% (Premio Rosso), entrambi prodotti dalla Cantina di Casteggio.

Umberto Callegari, CEO del Gruppo Terre d’Oltrepò, si è detto orgoglioso ed onorato della partecipazione all’evento: “Siamo lieti di rinnovare la nostra partecipazione al Merano Wine Festival, un evento europeo imperdibile per i professionisti del settore vinicolo. Questo evento cresce di anno in anno, accogliendo nuovi protagonisti e offrendo riconoscimenti a etichette di prestigio, sottolineando l’importanza di un settore vitivinicolo così significativo nell’economia italiana.”.

Il Merano Wine Festival, che si definisce, meritatamente, “il salotto del vino d’Europa, dal 1992”, accoglie oltre 650 aziende vinicole espositrici, più di 7mila visitatori e circa 3000 operatori del settore accreditati.

Nell’ultima giornata della kermesse, il 7 novembre, Terre d’Oltrepò parteciperà anche alla giornata dedicata alla Catwalk Champagne.

Per maggiori informazioni: https://meranowinefestival.com/wine/