LMF Previdenza

Funzionalizzare i contributi previdenziali alla copertura della non autosufficienza

Roberto Carli -

Nella propria Assemblea annuale Assoprevidenza ha presentato una interessante proposta per funzionalizzare la previdenza complementare alla copertura del rischio di non autosufficienza. La fattispecie oggetto di attenzione è quella della adesione contrattuale. Di cosa si tratta ? Nasce sulla base di una specifica previsione nel Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro… Continua »


Presentata Relazione annuale Inps

Roberto Carli -

E’ stata presentata dal Presidente dell’Inps Pasquale Tridico la Relazione annuale dell’Inps . Quello che viene sottolineata in premessa è la sostenibilità del nostro sistema previdenziale considerando la necessità in ottica di trasparenza, di distinguere la reale spesa pensionistica da quella assistenziale. Si evidenzia ancora come oggi i trasferimenti dallo… Continua »


Entro il 15 luglio può utilizzarsi la seconda finestra per chiedere l’Ape sociale

Roberto Carli -

Il 15 luglio prossimo scade scade la seconda finestra temporale per richiedere all’INPS la certificazione dei requisiti d’accesso all’Ape sociale, il cui periodo di sperimentazione è stato prorogato dall’ultima Legge di Bilancio a tutto il 2019. La domanda va presentata tramite patronato o direttamente dall’interessato attraverso il portale web dell’… Continua »


Per l’Ecofin l’Italia dovrebbe attuare pienamente le riforme pensionistiche già adottate

Roberto Carli -

L’Ecofin ha adottato il 9 luglio le raccomandazioni e i pareri sulle politiche economiche, occupazionali e di bilancio degli Stati membri per il 2019. L’obiettivo generale delle raccomandazioni, viene ricordato, è incoraggiare gli Stati membri ad aumentare il loro potenziale di crescita modernizzando le rispettive economie e rafforzandone ulteriormente la… Continua »


I driver degli investitori istituzionali

Roberto Carli -

E’ stata pubblicata l’indagine Mercer European Asset Allocation Survey 2019 su come si comportano gli investitori istituzionali europei. Giunta quest’anno alla 17esima edizione, l’indagine ha coinvolto 876 portafogli europei, rappresentativi di 12 Paesi, per un totale di oltre 1.000 miliardi di euro di attività. Molto buona la rappresentatività dell’Italia, che… Continua »


Diventa operativo EESSI per lo scambio telematico di dati tra gli Enti previdenziali europei

Roberto Carli -

Dal 3 luglio 2019, come previsto dalla normativa comunitaria sul coordinamento dei regimi di sicurezza sociale, diventerà operativo il sistema EESSI (Electronic Exchange of Social Security Information), con l’avvio dello scambio telematico di dati tra circa 15.000 Enti previdenziali europei. La novità è destinata ad interessare coloro che hanno svolto… Continua »


Previdenza complementare e Shareholder rights

Roberto Carli -

E’ stata recepita lo scorso 10 giugno anche nel nostro ordinamento la direttiva shareolder rights che introduce obblighi volti a promuovere l’impegno (engagement) degli azionisti, in particolare con riferimento al lungo periodo. Con riferimento alla previdenza complementare sono coinvolti i fondi pensione occupazionali con almeno 100 aderenti, di cui alla… Continua »


A luglio in pagamento la quattordicesima

Roberto Carli -

Nel mese di luglio verrà pagata dall’Inps la quattordicesima mensilità se si perfeziona il requisito anagrafico nel primo semestre (entro i primi sette mesi per i pensionati privati) mentre sarà corrisposta a dicembre se si raggiungono i 64 anni nel secondo semestre del 2019, ovvero che sono divenuti titolari di… Continua »


Prosegue il percorso di avvio del PEPP

Roberto Carli -

Il Consiglio europeo ha adottato il Regolamento del nuovo PEPP, il progetto pensionistico individuale paneuropeo. L’effettiva offerta della nuova soluzione potrà avere luogo 12 mesi dopo la definizione della normativa secondaria europea, che a sua volta dovrà essere sviluppata dall’EIOPA, l’Autorità di Vigilanza su assicurazioni e fondi pensione europei, ed… Continua »


Sistemi pensionistici e rischio longevità

Roberto Carli -

Un interessante studio del World Economic Forum pone in particolare evidenza gli effetti prodotti dal rischio longevità nei sistemi pensionistici. Si sottolinea in particolare come i risparmi previdenziali personali , sempre più importanti per integrare i trattamenti pensionistici erogati dal pilastro obbligatorio, sono inadeguati di fronte alla durata, sempre piu’… Continua »