News


Le opportunità nell’area Asia-Pacifico

-

Nell’attuale estenuante ricerca di rendimento, con i tassi di interesse ai minimi storici (e in alcuni casi negativi), generare un flusso di reddito da investimenti sull’azionario raramente è stata una considerazione più importante per gli investitori. Ma dove trovare le migliori opportunità? Siamo tra i forti credenti nella crescita dei… Continua »


La “Fed Put” attenua i rischi del Coronavirus

-

Il Coronavirus è l’argomento sulla bocca di tutti. Inizialmente i mercati hanno reagito con timori recessivi, ma sono davvero loro il problema? Noi non la pensiamo così: la “Fed Put” è ancora pienamente in corso, e questo limita il calo dei mercati azionari così come l’eventuale ripresa della volatilità. Riteniamo… Continua »


Cina: Piove sempre sul bagnato

-

Nonostante abbia beneficiato di un mercato azionario forte nel 2019, la Cina ha chiaramente avuto un inizio dell’anno “del topo” sfortunato. Poco dopo del completamento dell’accordo di fase uno con gli Stati Uniti, con gli investitori che hanno potuto tirare un sospiro di sollievo per il fatto che non siano… Continua »


Nel 2020 crescita moderata, ma resta il timore della volatilità

-

Per il 2020 ci aspettiamo una crescita moderata, sostenuta da una stabilizzazione nei principali Paesi. L’attività industriale e gli investimenti dovrebbero riprendersi progressivamente. Prevediamo che la politica economica continuerà a essere di supporto, cercando nel frattempo di estendere il ciclo economico in un contesto di rischi geopolitici e incertezze legate… Continua »


Italia: equilibrio stabile?

-

Nelle sue stime economiche invernali, la Commissione ha limato la crescita annua dell’Italia da +0.4% a +0.3% nel 2020 3 da +0.7% a +0.6% nel 2021. Il profilo del PIL a livello di Zona Euro è invece rimasto invariato a +1.2% per il biennio. Ovviamente, queste stime non tengono conto… Continua »


Giappone, la recessione è dietro l’angolo

-

Le spese destinate ai consumi sono diminuite dopo l’aumento dell’aliquota Iva dello scorso ottobre, il Pil è sceso del 6,3% su base annua nell’ultimo trimestre dell’anno scorso. Non si prevede alcuna ripresa a breve e la crescita del Pil nel 2020 sarà negativa. Il Pil giapponese ha subito una flessione… Continua »


Il coronavirus non è la SARS

-

Mentre i sondaggi sull’attività di gennaio hanno mostrato incoraggianti segnali di stabilizzazione o addirittura di ripresa in Asia, la comparsa del COVID-191 a Wuhan ritarderà la ripresa del settore manifatturiero. Per stimare gli effetti che questa epidemia sta avendo sull’economia mondiale, alcuni stanno usando come parametro di confronto la SARS… Continua »



Dal cigno nero al serpente di mare?

-

Lunedì scorso si è aperta una settimana cruciale sul fronte del coronavirus. Da un lato, le vacanze del Capodanno lunare – prolungate a causa dell’epidemia – si sono concluse sollevando la questione della ripresa delle attività, in particolare nel settore industriale. Dall’altro, dopo le due settimane di presunto periodo di… Continua »