Obbligazioni e reddito fisso

Come investire in obbligazioni high yield durante tutto il ciclo

Shannon Ward -

Nella costruzione di un portafoglio high yield è importante concentrarsi prima di tutto sulla generazione di un reddito cedolare affidabile. La caratteristica distintiva delle obbligazioni ad alto rendimento è la cedola elevata, ma la sua entità precisa è strettamente correlata ai flussi di cassa della società. Individuare quelle società che… Read More »


Il 2017 delle convertibili e il rinnovato interesse degli investitori

Nicolas Delrue -

Nei mesi scorsi, la Fed ha iniziato a gettare le basi per la normalizzazione della propria politica monetaria, che prevede una graduale rimozione delle misure non convenzionali (tra cui il quantitative easing) da parte delle Banche centrali dei Paesi avanzati. La conseguente tendenza al rialzo dei tassi di interesse, insieme… Read More »


Le 5 ragioni per le quali investire in obbligazioni convertibili

Pierre Luc Charron -

Nell’attuale contesto di bassi rendimenti, per cercare maggiori opportunità si devono accettare per maggiori rischi. La ricerca di rendimento, coniugata alla preservazione del patrimonio, è un’equazione sfidante per gli investitori. La più “vecchia” asset class, che offre un’esposizione ai mercati azionari con un profilo rischio rendimento asimmetrico, è costituita dalle… Read More »


Prepararsi a un possibile mondo post-LIBOR

Mark Boyadjian, Reema Agarwal -

Anche se forse non ne sono consapevoli, molti consumatori globali hanno almeno un prestito legato al London Interbank Offered Rate (LIBOR). Ciò nonostante, l’autorità di vigilanza del LIBOR prevede di eliminare il tasso entro la fine del 2021. Per decenni, il mondo finanziario ha riposto la propria fiducia nel London… Read More »


5 motivi di ottimismo per le obbligazioni dei Mercati Emergenti

Rob Neithart -

Dopo anni di rendimenti instabili, i rendimenti registrati nel 2016 e nel 2017 hanno riportato alla ribalta le obbligazioni dei mercati emergenti. Il rally del debito dei mercati emergenti ha indotto alcuni investitori a considerare la possibilità di inserire o incrementare l’esposizione a questa asset class nei rispettivi portafogli. Gli… Read More »


Titoli Governativi Europei, il compito ingrato della BCE

Jack Kelly -

In Europa non vi è più motivo di adottare politiche monetarie di emergenza, ma l’inerzia del mercato obbligazionario ha complicato gli sforzi mirati a rimuovere i meccanismi di stabilizzazione. I titoli di Stato europei restano decisamente solidi, anche alla luce delle dichiarazioni della Banca Centrale Europea (BCE) di un imminente… Read More »


Debito emergente ancora con il vento in poppa

Paul McNamara -

L’insieme dei mercati emergenti è al momento in una ottima situazione e abbiamo registrato buoni rendimenti del debito in valuta locale e forte, con la prima leggermente più performante dell’ultima poiché più esposta ai movimenti dei rendimenti dei Treasury statunitensi. Visto che sia il 2016 che il 2017 (a oggi)… Read More »


Debito dei mercati di frontiera, ecco su quali paesi puntare

Marco Ruijer -

La crescita economica strepitosa che i mercati di frontiera sono destinati a generare nei prossimi anni sta a indicare che le obbligazioni emesse offrono agli investitori un’opportunità davvero notevole. Il debito dei mercati di frontiera coglie il potenziale della prossima generazione di mercati emergenti, che hanno già attirato molti investitori… Read More »


È improbabile che la riduzione degli acquisti mensili di bond da parte della BCE si traduca in un aumento degli spread

Deutsche Asset Management -

La BCE ha recentemente annunciato la riduzione degli acquisti mensili di bond. La minore domanda di operazioni di acquisto da parte della banca centrale potrà portare maggiori rendimenti e premi di rischio, il che a sua volta potrebbe mettere a repentaglio una ripresa economica ancora fragile? Ne dubitiamo. Guardando gli… Read More »