LMF Green

Amundi presenta il nuovo “Piano ESG 2025” e accelera la sua trasformazione per favorire una transizione ambientale equa

-

Amundi, leader europeo negli investimenti responsabili con oltre 800 miliardi di euro di masse gestite con un approccio ESG (Environment, Social, Governance), lancia un nuovo piano d’azione in ambito sociale e climatico da qui al 2025. Con l’ambizione di rafforzare ulteriormente il proprio impegno, il piano stabilisce obiettivi sia per… Continua »


Il nesso tra sviluppo sostenibile e decarbonizzazione

-

L’economia industriale globale sta sperimentando un rilancio che si verifica una volta ogni cinquant’anni. Stiamo vedendo aziende impegnate a sottoscrivere contratti di crescita di 25 anni, in vigore quindi fino al 2047. La COP26 ha portato a nuovi impegni e iniziative che dovrebbero vedere il mondo notevolmente cambiato entro il… Continua »


Il ‘verde’ è il nuovo colore in tendenza, anche per i mercati emergenti

-

Per raggiungere l’obiettivo della transizione energetica su scala mondiale, i mercati emergenti giocheranno un ruolo cruciale, data la loro crescente importanza a livello globale. Paesi come la Cina e l’India sono ancora in fase di espansione economica e quindi ancora fortemente dipendenti dai combustibili fossili. Essendo importatori di petrolio, sono… Continua »


Il ruolo delle telecomunicazioni nella transizione climatica

-

Ad agosto 2021, l’IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change) delle Nazioni Unite ha pubblicato la prima parte del Sesto Rapporto “AR6 Climate Change 2021: The Physical Science Basis”. Questo report prende in considerazione informazioni scientifiche, tecniche e socio-economiche riguardanti il cambiamento climatico che hanno costituito la base per le negoziazioni… Continua »


Investire nel clima, non basta dire green bond per essere verdi

-

Chiunque vada a un mercatino biologico con una borsa in cotone organico in cui inserire i propri ortaggi di stagione probabilmente pensa di fare del bene all’ambiente: non utilizza plastica, acquista prodotti locali e sostiene l’agricoltura bio. Ma come reagirebbero queste persone se sapessero che, secondo i ricercatori, le emissioni… Continua »


Rinnovabili: la risposta alla crisi energetica

-

Nelle scorse settimane i leader mondiali si sono riuniti alla conferenza COP26 di Glasgow al fine di stabilire i prossimi passi per l’azzeramento delle emissioni nette globali di gas serra entro il 2050. Nel frattempo, però, la carenza di gas naturale a livello mondiale, riconducibile alla scarsità delle scorte, ha… Continua »


Climate change tema prioritario per gli investitori istituzionali, ma l’integrazione del rischio climatico è in ritardo

-

Secondo il nuovo studio condotto daMacquarie Asset Management, il ramo di gestione patrimoniale di Macquarie Group, il cambiamento climatico è considerato la questione ESG di prioritaria importanza per gli investitori istituzionali, ma la maggior parte di loro ha difficoltà a integrare l’analisi dei rischi climatici all’interno dei propri portafogli di… Continua »


ESG Manager Survey: per i gestori globali di fondi la priorità è l’engagement

Russell Investments -

Le società di asset management stanno ponendo un’enfasi significativa sull’active ownership e sull’engagement, confermando l’importanza delle tematiche ESG. Come emerge dalla ESG Manager Survey 2021 di Russell Investments, nelle riunioni con il senior management delle società investite, il 90% dei gestori intervistati include le tematiche ESG, rispetto all’80% della survey… Continua »


Le banche possono orientare i finanziamenti per invertire il cambiamento climatico

-

Le grandi banche globali finanziano le più grandi aziende globali e hanno un ruolo enorme da svolgere nell’arrestare il cambiamento climatico. Ma l’opportunità non è ancora stata colta appieno. Le banche potrebbero svolgere un ruolo importante nel finanziare la transizione verso un futuro a basse emissioni di carbonio, ma dalla… Continua »