Articoli

Inflazione e materie prime corrono, come operare sul mercato obbligazionario?

-

L’allentamento della crisi pandemica è coinciso con una tempesta perfetta in cui abbiamo assistito al calo delle forniture ma forte domanda, che ha portato ad un’accelerazione dell’inflazione. Le obbligazioni indicizzate o i derivati possono rientrare in una valida strategia d’investimento per attenuare l’impatto di un’inflazione elevata e allo stesso tempo… Continua »


Come investire nell’obbligazionario con i tassi al rialzo

-

Con le principali banche centrali all’opera per contrastare l’inflazione, i rendimenti obbligazionari hanno già scontato un inasprimento delle politiche monetarie. Negli Stati Uniti i rendimenti dei Treasury nel segmento a 10 anni della curva si trovano su livelli osservati l’ultima volta prima della pandemia alla fine del 2019, con gli… Continua »


Quasi due terzi degli investitori a livello globale preferiscono utilizzare i fondi attivi per integrare i criteri ESG

-

Quasi due terzi (63%) degli investitori preferiscono utilizzare fondi attivi per integrare i criteri ESG, con le azioni (80%) rispetto alle obbligazioni (58%) come classi di attivi più popolari a livello globale per ottenere un’esposizione all’ESG, secondo un nuovo studio globale di Capital Group, tra le società d’investimento più grandi… Continua »


Stile growth e stile value sono così tanto diversi?

-

Vi sono delle differenze chiave quando si parla di value investing vs growth investing. Il value investing si concentra maggiormente sui titoli che sono “poco costosi” (non “cheap”) rispetto a fondamentali come le stime dei guadagni futuri (consensus). Il growth investing si concentra maggiormente sui titoli che potrebbero produrre una… Continua »


Serve agilità nei portafogli obbligazionari

-

Appare ormai chiaro anche all’osservatore più disattento che la politica monetaria nella maggior parte delle grandi economie è indietro rispetto alla curva. L’inflazione sta salendo a un ritmo impressionante. Powell ha manifestato ampia fiducia nel fatto che l’economia statunitense non solo può sopravvivere, ma può anche fiorire in una situazione… Continua »


SAF, la nuova frontiera dei carburanti per decarbonizzare il trasporto aereo

-

Nonostante gli sforzi di tutto il settore dell’aviazione per ridurre le emissioni di CO2 aumentando l’uso di carburanti sostenibili per l’aviazione, il percorso verso zero emissioni nette di gas serra rimane impegnativo. L’industria aeronautica è attualmente responsabile di circa il 2,1% di tutte le emissioni di anidride carbonica (CO2) prodotte… Continua »


L’inflazione smorzerà la crescita?

-

La crescita globale si stava riprendendo fortemente dopo la pandemia, in particolare negli Stati Uniti e in Europa. Tuttavia, il picco dell’inflazione sembra destinato a smorzare tale fenomeno. A seguito della pandemia, abbiamo assistito allo scoppio di una tempesta perfetta caratterizzata da minore offerta e forte domanda, con conseguente ripresa… Continua »


Il ruolo delle obbligazioni in un portafoglio

-

L’investimento nel reddito fisso ha perso la sua attrattiva per molti investitori, in un contesto in cui l’inflazione minaccia i mercati obbligazionari, le banche centrali alzano i tassi di interesse e i rendimenti sono relativamente scarsi. Alla luce di questo, è il momento ideale per tornare a chiedersi: perché investire… Continua »


Rischio idrico, come difendersi?

-

Il cambiamento climatico costringe gli investitori a valutare due nuovi tipi di rischio: il rischio di transizione, ovvero il costo della transizione verso operazioni a basse emissioni di carbonio, e il rischio fisico, ovvero l’impatto finanziario derivante dalla maggiore frequenza di eventi quali siccità, inondazioni e condizioni meteorologiche avverse, nonché… Continua »


Mercati di frontiera, dove si trovano le opportunità più interessanti?

-

Per molti investitori i mercati di frontiera rimangono relativamente inesplorati, tuttavia possono offrire un’ulteriore gamma di opportunità agli investitori bene informati. Molti Paesi emergenti tradizionali, come Messico, Russia e Sudafrica, sono ora molto più sviluppati di un tempo, con istituzioni e infrastrutture più stabili. In virtù di ciò, sarà difficile… Continua »