news

Elezioni UK: margine di manovra limitato per i laburisti

-

Un cambio di governo verso una maggioranza laburista normalmente farebbe presupporre un cambiamento significativo nella spesa pubblica. Tuttavia, il governo entrante ha già sottoscritto le regole fiscali attualmente in vigore, il che gli impedirà di incrementare la spesa pubblica a meno di aumenti delle tasse, anche questi già esclusi. Di… Read More »




Inflazione dell’Eurozona: Francoforte resta prudente

-

I dati flash relativi all’inflazione dell’Eurozona per il mese di giugno evidenziano un calo dell’inflazione complessiva al 2,5% su base annua, in diminuzione rispetto al 2,6% di maggio. L’inflazione core si attesta al 2,9%, leggermente superiore al 2,8% previsto, ma i valori sono stabili rispetto al mese precedente. Il forte… Read More »


Elezioni francesi: la sfida del debito pubblico

-

Domenica si è concluso il primo turno delle elezioni parlamentari francesi, indette anticipatamente dal presidente Emmanuel Macron dopo la sconfitta della sua coalizione alle europee di giugno. Il primo turno ha sancito la vittoria del Rassemblent National di Marine Le Pen, primo partito con il 33,1% dei voti, seguito dalla… Read More »





Generali Investments: Le prospettive globali nel terzo trimestre continuano a migliorare

-

Elementi chiave: Le prospettive per la ripresa globale continuano a migliorare. La diminuzione dell’inflazione e la crescita salariale mantengono i redditi reali sostenuti. Il settore manifatturiero globale sta emergendo da un periodo prolungato di stagnazione, aiutato dalla ripresa della crescita commerciale e da un allentamento della stretta monetaria globale. La… Read More »


LGIM: Nel settore bancario, la qualità batte la quantità

-

Nessun investitore si può approcciare al mondo del credito senza prestare particolare attenzione all’andamento dei mercati finanziari e, in particolar modo, alle banche. Infatti, sebbene il loro peso, in termini percentuali, sia andato incontro a fluttuazioni all’interno dell’indice sulle obbligazioni corporate europee, hanno comunque mantenuto la loro posizione di segmento… Read More »