Nuove opportunità per gli investitori attenti ai cambiamenti climatici

La Conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico (COP26), che si è conclusa il 12 novembre, ha portato a degli esiti che, a nostro avviso, non possono essere definiti né come un grande successo né come un netto fallimento. Ma questo significa che non ci sono implicazioni per gli investitori?… Continua »

Investire in un ciclo in rapida evoluzione

Nell’ultimo anno, gran parte dell’economia globale è passata velocemente dalla ripresa di inizio ciclo all’espansione di metà ciclo, e l’incertezza è divenuta una costante sui mercati, nelle economie e nelle comunità. Prospettive economiche: maggiore volatilità, maggiore incertezza La ripresa globale è proseguita in modo vigoroso ancorché disomogeneo nelle varie regioni… Continua »

L’inflazione statunitense potrebbe stabilizzarsi, ma non ha ancora raggiunto il picco

Mentre il ritmo di crescita generale dell’inflazione core negli Stati Uniti nel dicembre 2021 è rimasto sostenuto, i dati dell’indice dei prezzi al consumo hanno suggerito una certa stabilizzazione rispetto alla recente accelerazione. Questo rafforza la convinzione di PIMCO che l’inflazione statunitense inizierà a moderarsi, probabilmente raggiungendo un picco a… Continua »

Il prossimo decennio sarà molto diverso da quello passato

Guardando al 2022, il nostro scenario di base è ottimista rispetto al quadro macroeconomico globale. Ci attendiamo che la crescita sia positiva e che l’inflazione si mantenga elevata sul breve periodo per poi moderare il passo nel prosieguo del 2022, benché sia difficile indicare con certezza la tempistica di tale… Continua »